Servizio di consulenza legale specializzato in DSA e BES

Sono molteplici i casi in cui si possono verificare situazioni meritevoli di una tutela legale con particolare riferimento agli studenti DSA e BES.
Occorre allora rivolgersi a Professionisti che siano specializzati nell’ambito specifico DSA e BES.

Il servizio di consulenza legale prevede:
–    Assistenza a 360° con riferimento  alle problematiche connesse ai Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA).

–    Valutazione dei casi e predisposizione della tutela legale opportuna ed occorrente in caso di :
1)    Mancata adozione del Piano Didattico Personalizzato (PDP) da parte dell’Istituto scolastico (PDP);
2)    Mancata attuazione del PDP;
3)    Mancata attuazione in concreto degli strumenti compensativi e delle misure dispensative e sua ripercussione sulle valutazioni  in corso d’anno e finali.

–    Tutela giurisdizionale mediante proposizione di ricorsi ed altre azioni difensive innanzi alle Autorità giurisdizionali nazionali (Tribunali ordinari, Tribunali Amministrativi Regionali).

–    Ricorsi gerarchici alle Autorità scolastiche competenti.

–    Servizio di assistenza legale amministrativa nell’espletamento delle pratiche per ottenere l’indennità di frequenza innanzi all’INPS e tutela giurisdizionale in caso di ricorso all’autorità giudiziaria per mancato riconoscimento della stessa avverso il giudizio negativo della Commissione preposta.

–    Assistenza, ove occorrente, nelle pratiche di trasferimento di studenti DSA tra Istituti scolastici.

–    Impugnazione innanzi al TAR territorialmente competente dei giudizi di NON AMMISSIONE alla classe successiva (laddove si contesti la mancata adozione delle misure previste dalla Legge 170/2010 tenendo conto del D.M. 5669 del 2011 e delle Linee Guida adottate dal Ministero dell’istruzione nel 2011 in attuazione della Legge citata con conseguente incidenza negativa sul percorso scolastico dello studente).

–    Impugnazione del giudizio di NON IDONEITA’ conseguito al termine dell’esame di maturità senza che la Commissione esaminatrice abbia tenuto conto dei DSA certificati e predisposto le misure occorrenti per l’espletamento delle prove d’esame. Incidenza dei DSA nel giudizio finale e sulla valutazione complessiva.

–    Impugnazione giudizi di NON AMMISSIONE all’esame di maturità.

–    Ricorsi avverso DEBITI FORMATIVI ritenuti illegittimi e riconosciuti senza che il Consiglio di classe abbia valutato adeguatamente i rispettivi casi di DSA; in particolare nelle situazioni di mancata valutazione dell’incidenza del DSA sul giudizio finale.

In tutti i casi citati, ove sussistano i presupposti, l’azione legale sarà accompagnata da una richiesta di risarcimento danni a ristoro del pregiudizio patrimoniale e morale subito dallo studente ricorrente.

IL SERVIZIO DI CONSULENZA LEGALE E’ ATTIVO SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE

Ci avvaliamo della professionalità di uno studio legale specializzato in tutta la disciplina scolastica e nell’ambito specifico DSA e BES.

I nostri contatti:

Sapere Più s.a.s.
Via G.P. da Palestrina, 2
20124 Milano
Tel. 02.29408552

Modulo di richiesta informazioni

Nome (*)
Cognome (*)
Comune (*)
Provincia (*)
Via (*)
Recapito telefonico (*)
Email (*)
Oggetto della richiesta
Richiesta
Giorni utili o fasce orarie
per un eventuale contatto telefonico
Ho preso visione dell'informativa riguardante la privacy e ne accetto il contenuto

(*) I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori